Aeroporto di Londra-Heathrow

Suomi فارسی Tiếng Việt Lietuvių Bahasa Melayu Ελληνικά Galego 日本語 Nynorsk Српски / Srpski Español Slovenčina English ไทย Русский Română 한국어 Português Eesti Français 中文 Українська Slovenščina हिन्दी Polski Dansk తెలుగు Svenska Magyar العربية Nederlands Čeština Deutsch Euskara Norsk (Bokmål) Hrvatski Català Türkçe עברית

Aeroporto di Londra-Heathrow
Wikipedia

L'Aeroporto di Londra-Heathrow (IATA: LHR, ICAO: EGLL) (/hiːθˈroʊ/; in inglese: London Heathrow Airport) è l'aeroporto principale di Londra con 72 367 054 passeggeri transitati nel 2013 rendendolo l'aeroporto più trafficato d'Europa e il settimo al mondo per passeggeri transitati, ma trasporta più passeggeri internazionali di ogni altro aeroporto al mondo. L'aeroporto è situato a 31 km ad ovest dal centro di Londra, è dotato di due piste parallele in direzione est-ovest accanto ai terminal ed occupa una superficie di 12,14 km². L'aeroporto è di proprietà, insieme ad altri tre aeroporti del Regno Unito, dell'Heathrow Airport Holdings, società partecipata principalmente dalla spagnola Ferrovial Group, dalla Cassa Depositi e Prestiti del Québec e da GIC Private Limited, un fondo d'investimenti di Singapore. È hub di British Airways e Virgin Atlantic Airways. Secondo l'Airport Commission, una commissione indipendente guidata da Howard Davis fondata nel settembre 2012 dal governo britannico, ha presentato due opzioni su una possibile espansione di Heathrow, insieme ad una terza opzione che mostrava invece come espandere Gatwick. Il rapporto finale verrà presentato nel corso dell'estate 2015 e mostrerà come Londra, l'Inghilterra e il Regno Unito manterranno il loro status di hub mondiale, in quanto Londra ha il sistema aeroportuale più trafficato al mondo.




Impressum